Le Fibre

 

Cosa sono e a cosa servono.

Le fibre si trovano negli alimenti vegetali e, nello specifico, nella loro parte dura ovvero quella parte che il nostro organismo ha difficoltà a digerire: esse si trovano, ad esempio,  nei legumi, elle verdure e negli ortaggi, nei cereali e nei loro derivati, nella frutta sia quella fresca che in quella secca. Non esiste, inoltre, un solo tipo di fibra, le fibre infatti si possono distinquere in due categorie, solubili e insolubili, vediamo in cosa differiscono.

Le fibre solubili, a contatto con l’acqua, formano una pellicola gelatinosa che contrasta l’assimilazione di grassi e zuccheri da parte dell’organismo. I benefici sono molteplici: il picco glicemico si riduce, l’assorbimento di colesterolo rallenta a tutto beneficio della salute. Ne consegue una minore incidenza di malattie cardiovascolari, diabete, problemi di sovrappeso. A risentirne positivamente anche chi segue regimi dietetici dimagranti poichè le fibre solubili aumentano il senso di sazietà e rallentano i tempi di svuotamento gastrico.Mangiare alimenti ricchi di fibre solubili aiuta, poi, la crescita di batteri utili nel colon e regola, inoltre, l’assorbimento di grassi e zuccheri migliorando il loro livello nel sangue  e prevenendo, di fatto, malattie come il diabete e quelle cardiovascolari. 

Le fibre insolubili vengono consigliate soprattutto a chi soffre di stitichezza, Sono in grado di assorbire acqua dall’intestino e accelerare quindi i tempi di evacuazione,
idratando e aumentando, al tempo stesso, il volume della massa fecale. Assumere fibre insolubili e bere molta acqua aiuta a dimagrire, grazie alla sensazione di sazietà che ciò procura ed è, dunque, un ottimo modo per perdere peso e migliorare la propria funzionalità intestinale per un intestino più pulito ed una pancia più sgonfia.

 
Le fibre solubili si occupano, quindi, di abbassare i livelli di colesterolo e di diminuire la glicemia; mentre le fibre insolubili aiutano la funzionalità intestinale, svolgendo un’azione anticancerogena e disintossicante. Un’alimentazione sana e ricca di frutta, verdura, legumi, cereali integrali è il segreto per stare in salute, l’unica regola è quella di variare le fonti di fibre per avere il giusto apporto nutrizionale.